4 ottobre 2011

2 ottobre 2011

Anche quest'anno è arrivato il mio compleanno e non so perchè ma da quando sono diventata mamma mi piace come quando ero bambina e mamma mi preparava le festicciole ^__^
Per domenica ho preparato una torta che mi è piaciuta tantissimo, ho fatto il pandispagna con la farina di riso (veniva a trovarmi un'amica celiaca) la crema col latte di soja alla vaniglia e per la bagna ho fatto uno sciroppo alla cannella che mi piace tanto (acqua, zucchero e cannella, basta far ridurre un pochino ed il gioco è fatto); il tutto ricoperto di glassa al cioccolato (ma come si tagliano le torte con la glassa senza farle rompere?) con tante stelline di
zucchero colorate ed il numero 31 al centro. Per le
candeline ho riutilizzato quelle di Matteo a forma di stella, perfettamente in tema. La torta è piaciuta a tutti, anche al più piccolo della comitiva che se ne è spazzolato un bel pezzone.
Ecco cosa abbiamo usato
per colorare il nostro cantico delle creature
In mattinata siamo andati con i nostri amici (mamma, papà e tre bimbi stupendi) in un bel campo a cinque minuti di macchina da casa nostra (che a piedi proprio non ce la facevo con quel caldo) ed abbiamo giocato un pò con la natura raccontanto una breve storia sulla vita di S. Francesco, ma ve ne avevo già parlato qui, vi ricordate?
I bimbi si sono divertiti e noi con loro, c'erano dei cavalli ed un prato tutto per noi, con grandi querce che mi hanno ricordato quella enorme che c'era dietro casa dei miei nonni e sotto la quale ho sempre sognato di sposarmi ma che è stata tagliata molto prima che incontrassi il mio amore.

3 commenti:

  1. Buon compleanno! Una bellissima giornata :)

    RispondiElimina
  2. auguri anche se in ritardo...ma la foto della torta?! slurp :P

    RispondiElimina
  3. Grazie ^__^
    È Vero twins, civoleva anche quella foto ma non ho messo nè la foto della torta nè una con me e Matteo perché blogger non vuole :(

    RispondiElimina