18 aprile 2012

Troppo stanca...ma non mollo!

Ho una marea di cose da raccontare ma riesco a malapena ad accendere il pc. In questo periodo mi sento sopraffatta, mi sembra di non concludere niente, la casa e le cose da fare stanno prendendo il sopravvento ed io cerco invano di arginare la marea. Se non fosse stato per questo post di Mammafattacosì neanche ve ne avrei parlato, troppo stanca anche per pensare. Non mi piace star qui a lamentarmi cercando pacche sulle spalle e comprensione, quindi basta dirvi quanto sono stanca e quanta voglia ho di una vacanza, tanto dal 25 avremo un pò di tempo per noi e per rallentare (non vedo l'ora che arrivino i nostri amici da molto lontano); voglio imitare l'esempio di Mammafattacosì e dirvi come prendo il toro per le corna.
Sposto i mobili e butto tutto.
No, non sono impazzita, è solo che se mi accorgo che così la casa non è gestibile allora bisogna riorganizzarla, se le cose che abbiamo sono più di quelle di cui abbiamo bisogno e non riesco neanche a trovare un posto per tutto, vuol dire che è necessario liberarsi del superfluo, di trovare spazio, di respirare. Sento che solo così potrò liberarmi da questo caos.
Sono felice e sono ottimista, la mia vita è proprio come la volevo e sta andando nella direzione che speravo, ma non è facile e questo la rende ancora più bella e piena di valore.
Immaginate che tutto vi sia servito su un piatto d'argento, che le cose vi si parino davanti belle e fatte e che la vita sia un viaggio in prima classe e voi spettatori passivi di quanto accade. Che soddisfazione ci sarebbe? Ho avuto molti vari momenti difficili nella vita ma ricordarli e sapere che non mi sono arresa e li ho affrontati mi da sempre coraggio e speranza per il futuro.
I bimbi cresceranno e mi mancheranno questi giorni col mal di schiena ed il sonno perso, avremo una casa nostra organizzata come piace\serve a noi ed un pò di giardino per leggere al sole tutti quei libri che sto rimandando e chi sa quante altre sorprese!
Con questo finisce il mio tentativo di darmi forza, spero sia utile anche ad altri, io mi sento già meglio e credo che la schiena mi faccia anche un pò meno male....a no è solo che mi sono seduta per un pò....datemi un fisioterapistaaaaaaaaaaaaaaaaa........................

16 aprile 2012

Incontro di primo soccorso pediatrico

SABATO 28 APRILE dalle 9:30 alle 13:00 si terrà un incontro per genitori ed operatori del settore socio-sanitario un seminario per la presentazione di TECNICHE di PRIMO SOCCORSO PEDIATRICO

Il seminario è condotto dalla Dott.ssa Anna Zambrano, pediatra presso il pronto soccorso pediatrico dell’Ospedale “Umberto I” di Roma.
Saranno a disposizione la Dott.ssa Tiziana Rossi e la Dott.ssa Tamara Fracasso per eventuale counseling psicologico per la guida ed il sostegno genitoriale.

Per informazioni rivolgersi a:
Associazione Piccolo Mondo –via Coppetelli, 33 Cisterna di Latina.
Tel: 3280710510/3294397858 e-mail:1piccolomondo@gmail.com 
Sito internet: www.piccolomondo.it