18 aprile 2012

Troppo stanca...ma non mollo!

Ho una marea di cose da raccontare ma riesco a malapena ad accendere il pc. In questo periodo mi sento sopraffatta, mi sembra di non concludere niente, la casa e le cose da fare stanno prendendo il sopravvento ed io cerco invano di arginare la marea. Se non fosse stato per questo post di Mammafattacosì neanche ve ne avrei parlato, troppo stanca anche per pensare. Non mi piace star qui a lamentarmi cercando pacche sulle spalle e comprensione, quindi basta dirvi quanto sono stanca e quanta voglia ho di una vacanza, tanto dal 25 avremo un pò di tempo per noi e per rallentare (non vedo l'ora che arrivino i nostri amici da molto lontano); voglio imitare l'esempio di Mammafattacosì e dirvi come prendo il toro per le corna.
Sposto i mobili e butto tutto.
No, non sono impazzita, è solo che se mi accorgo che così la casa non è gestibile allora bisogna riorganizzarla, se le cose che abbiamo sono più di quelle di cui abbiamo bisogno e non riesco neanche a trovare un posto per tutto, vuol dire che è necessario liberarsi del superfluo, di trovare spazio, di respirare. Sento che solo così potrò liberarmi da questo caos.
Sono felice e sono ottimista, la mia vita è proprio come la volevo e sta andando nella direzione che speravo, ma non è facile e questo la rende ancora più bella e piena di valore.
Immaginate che tutto vi sia servito su un piatto d'argento, che le cose vi si parino davanti belle e fatte e che la vita sia un viaggio in prima classe e voi spettatori passivi di quanto accade. Che soddisfazione ci sarebbe? Ho avuto molti vari momenti difficili nella vita ma ricordarli e sapere che non mi sono arresa e li ho affrontati mi da sempre coraggio e speranza per il futuro.
I bimbi cresceranno e mi mancheranno questi giorni col mal di schiena ed il sonno perso, avremo una casa nostra organizzata come piace\serve a noi ed un pò di giardino per leggere al sole tutti quei libri che sto rimandando e chi sa quante altre sorprese!
Con questo finisce il mio tentativo di darmi forza, spero sia utile anche ad altri, io mi sento già meglio e credo che la schiena mi faccia anche un pò meno male....a no è solo che mi sono seduta per un pò....datemi un fisioterapistaaaaaaaaaaaaaaaaa........................

17 commenti:

  1. è bello essere ottimisti, è bello trovare ottimismo in questo periodo di crisi, già trovarlo è una grande vittoria....buona riorganizzazione allora. baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il post era partito a sfogo e basta, anche il titolo era solo la prima metà, ma proprio non ci riesco a vedere tutto nero. A che serve? La stanchezza e le difficoltà restano e non passano con la lagna, mi piace prenderle per il cu...in giro ;P

      Elimina
  2. Brava ad affrontare il toro per le corna! :) Buona giornata e spero che il mal di schiena ti dia un po' di tregua...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prima regola per affrontare il toro per le corna...togliti la maglietta rossa... No è che quando sono stanca mi viene la comicità di Pippo :D

      Elimina
  3. Io sto cercando come una pazza di riuscire a far decollare il nostro sogno :
    Casa in campagna su un terreno nostro .
    Strada lunga e tortuosa ma la voglio percorrere.
    A me serve quella casa, minserve tanto.
    Mi serve per riunirmi alla mia famiglia lontana quadi 300km.
    Mi serve per poter avere un figlio.
    Mi serve per avere un terreno dove coltivare, giocare, correre e lasaciare in liberta' il cane
    Me lo sogno tutte le notti.
    E sogno sogno sogno...
    Io per sentirmi meglio devo pulire- sisatemare- svecchiare- cucinare- creare
    Fatte queste cose mi sento pulita.
    Si hai presente l effetto appena esci dalla doccia?
    Quello!
    Libera, rilassata e pulita !!!!!
    E sorrido tanto il he non guasta.
    Quindi sposta tutto!
    Fallo e starai di certo meglio!
    Saprai da che parte ricominciare con sprint!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che ci riuscirai prima di quanto pensi e questa fatica ti darà ancora più soddisfazione quando entrerai nella casa che sognavi. Sto cercando di scriverti da giorni ma non riesco a concentrarmi, ciccio paciocco ha deciso che mettendo i denti bisogna vomitare per forza...vaglielo a spiegare che infilarsi indice e medio in bocca non gli fa bene...

      Elimina
  4. cara sei hai tempo passa da me...ho un premio da darti ciao ...baciotti http://bimamma.blogspot.it/2012/04/un-nuovo-premio-blog-affidabile.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIEEEEE!!! Ci voleva un regalo tutto per me, mi fa proprio bene ^___^

      Elimina
  5. Come ti capisco!Anche a me in questi giorni sembra di aver perso il filo della quotidianità..mi sembra di rincorrere un palloncino che vola via, con tutte le scadenze, gli impegni, il lavoro..
    L'unica cosa che mi aiuta è cercare di ritagliarmi dei piccoli momenti di pace:magari solo sedendosi sul divano mentre tutti dormono, o facendo un bagno caldo.Respiro..e poi riparto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarà la coda dell'influenza...com'è che stiamo tutte a pezzi?! Adda venì a staggion (dovrà arrivare l'estate)! ;)
      Quando tutti dormono uno è attaccato alla tetta, l'altro al collo e io crollo. Mi basterebbe riuscire ad andare in bagno da sola, senza dover giocare o chiacchierare con qualcuno che viene a farmi "compagnia" ;P

      Elimina
  6. Barbara, come stai? è da tanto che non ci si vede... presa a far ordine? :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. più che altro presa e basta, l'ordine è ben lungi da casa mia :)
      Se fa caldo passo presto così ci prendiamo un caffè. Bacini!

      Elimina
  7. Dai che ce la facciamo ;)

    Magari tu aspetta che ti passi almeno il mal di schiena prima di rivoluzionare tutta casa ;)
    Te l'ho detto "grazie"?

    RispondiElimina
  8. ma grazie a te! Quante cose avrei da dirti ma non so come e da dove cominciare. Forse un giorno, quando sarò pronta.
    E grazie per il post (ed il link), il lato oscuro della forza stava prendendo il sopravvento ma ne siamo venuti fuori. Ciccino pesa 8kg a 5 mesi e ciuccia ogni 2-3ore, finché non sta seduto da solo non credo che passerà il mal di schiena. Con Matteo avevo anche il bacino ruotato a furia di tenerlo sull'anca che in casa la fascia non la vogliono. Mi regalerò un massaggio ed un'oretta tutta per me ;)

    RispondiElimina
  9. ciao sono Maria, arrivo da queste parti per caso, mi piace molto il tuo blog!!

    RispondiElimina
  10. Ci sono autori che dicono che l'energia che stagna in casa a causa delle troppe cose accumulate e del disordine poi si ripercuote sull'energia delle persone... Vedrai che dopo il decluttering sarai più tranquilla e vitale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti non sono neanche a metà e mi sento giá meglio, anche per il solo fatto di provare a far meglio. però un pò mi dispiace, avevo vestiti di quando ero ragazzina che mi vanno e mi piacciono ancora ma che oggi non mi sento a mio agio ad indossare e materiali vari che volevo riciclare creativamente con i miei cuccioli; per non parlare di spille e gingilli vari, ho persino una treccia dell'erba del prato in cui ho firmato la carta di clan (x i non scout: è una cosa importantissima, una sorta di acquisizione di responsabilità e di presa di coscienza del proprio diventare adulti...mica pizza e fichi ;p ). Insomma sono un caso patologico e ci vuole una terapia d'urto, decluttering selvaggio!

      Elimina