26 novembre 2010

Lettere da Babbo Natale - Il calendario d'Avvento per un bimbo di due anni

Sono così felice che tra qualche giorno il mio cucciolino riceverà il suo primo calendario d'Avvento!!!
Ho pensato tanto a come farlo, ho cercato di trovare i regalini giusti per il mio bimbo e di renderlo trasportabile, considerando che non passeremo tutto l'Avvento a casa nostra.
In questo periodo più che mai Matteo adora scoltare storie, non solo quando le leggo ma soprattutto quando le invento, cercando di creare anche un pò di atmosfera e lui mi guarda incantato con i suoi occhioni.
Ecco l'idea, una cassetta delle lettere in cui Babbo Natale, ha spedito delle lettere per Matteo, ciascuna con un racconto natalizio che, oltre ad allietare l'attesa, sarà un buon inizio per far scoprire il Natale al nostro cucciolo.
Visto che il Natale è il compleanno di Gesù credo che noi la tradizionale letterina la scriveremo direttamente al Boss, inutile passare per babbi surrogati che però, mischiando un pò di tradizioni diventerà il braccio destro del Capo e consegnerà le letterine del calendario d'Avvento. Del resto Babbo Natale c'è e si vede ovunque ed il Natale lo festeggiamo perchè siamo cristiani, altrimenti festeggeremmo altre feste della luce presenti in questo periodo; quindi vorrei che Matteo scoprisse pian piano il valore simbolico del Natale, che aspetti con ansia non solo i regali che potrà ricevere ma anche quelli che potrà fare. Per noi è un momento speciale anche perchè è l'occasione di tornare nella nostra città d'origine, passare un pò di tempo in più con i nonni e con gli amici d'infanzia, andare al consueto appuntamento ad Assisi con i Francescout e ringraziare per la vita di Matteo (un giorno forse vi racconterò anche questa storia).
Ma passiamo al calendario.

Materiali:
  • Una scatola di cereali piccola
  • colla vinilica
  • pennello
  • carta da regalo (io ho ne usata una comprata qualche anno fa ma potete usare anche carta di giornale, carta velina colorata o qualunque altra cosa vi suggerisca la fantasia)
  • un taglierino
  • una bucafogli
  • un pezzetto di cordino di circa 7cm
  • del nastro adesivo
  • buste delle lettere (io le avevo già e le recupererò, ma potete anche stampare i racconti e piegare direttamente i fogli)
Procedimento:



 Rivestite la scatola di cereali con la carta da regalo usando la colla vinilica. Passate bene la colla anche sugli angoli aiutandovi col pennello.
 
 Incidete col taglierino una fessura in alto dove si potrà inserire la lettera per Gesù bambino ed uno più grande per prendere la posta. Ricorda di lasciare un lato della fessura più grande integro e di piegarlo per fare lo sportello. Con una bucafogli ho fatto due fori vicini per far passare il cordino che farà da pomello dello sportello. I bordi dei tagli vanno rivestiti con il nastro adesivo in modo che non siano taglienti (magari con del nastro isolante colorato, io l'avevo finito).


Su Pane, Amore e Creatività c'è un bell'elenco di link per trovare le storie da inserire nel calendario, ecco il link.
Io mi sono divertita molto a farlo, spero piaccia anche a cucciolo. Se supera indenne il Natale lo userò ancora per spedire la tradizionale letterina....altrimenti qualcosa mi inventerò ;)

7 commenti:

  1. E' meraviglioso! Ed è anche molto bella la vostra attenzione alla spiritualità, la condivido!

    RispondiElimina
  2. che bello!!!! anche io volevo fare il calendario dell'avvento ma avevo pensato a quello con le semplici porticine ma con le storie da leggere è davvero bello...complimenti

    RispondiElimina
  3. Grazie ^__^ il Natale è il momento dell'anno che preferisco! Vorrei trasmettere questo amore anche al mio cucciolo. Ma non avrebbe la stessa magia se non fosse per quel Bambino tanto speciale.

    RispondiElimina
  4. è bellissimo amica! è un'idea geniale!!! posso postartelo sul gruppo del downshifting?
    lo scorso anno ho detto a metteo che era il compleanno di gesù e che babbo natale sarebbe venuto ad animare la festa! e che, come in tutti i compleanni si stava insieme tutti quanti!

    RispondiElimina
  5. Grazie!! Certo, puoi postarlo dove vuoi ^__^
    L'ho fatto simile molti anni fa per il papino, mettendo per ogni giorno i versetti delle letture ed il testo del Vangelo del giorno, così potevamo pregare insieme anche se eravamo lontani (lui studiava a Roma io nella nostra città d'origine)...peccato che poi si è un pò persa questa abitudine.
    Allora faccio bene a non avere fretta di inserire troppe cose...grazie mille!

    RispondiElimina
  6. Complimenti, veramente originale come idea. In piu la cassetta può essere riutilizzata per altri giochi, come il postino. Basta ricoprirla con un'altra carta non natalizia e il gioco è pronto.
    Io in calendario dellavvento ormai l'ho fatto usando vecchi calzini dei bimbi, ma questa idea la metto da parte per altre occasioni grazie.
    Ecco il nostro calendario che trovi sul blog in cui parlo di giochi da fare con i bambini.
    http://mammagiochiamo.blogspot.com/2010/11/calendaro-dellavvento-vecchi-calzini.html

    RispondiElimina
  7. già, non avevo letto il post!!!
    LDS

    RispondiElimina