7 novembre 2012

Zuppa di cipolle

Adoro la zuppa di cipolle! Mia madre non l'ha mai cucinata, ma da quando Barbapapà l'ha assaggiata qualche anno fa ho provato ad accontentarlo e me ne sono innamorata anch'io.
Troverete molte versioni in giro, questa è la mia:
- un pò di dado vegetale fatto in casa*
- due cipolle dorate fatte a pezzetti
- acqua q.b. per coprire le cipolle
- olio e sale
- un cucchiaio di farina di grano sareceno

Faccio soffriggere un pò il dado (che io uso anche come base del soffritto visto che lo faccio non troppo concentrato) aggiungo le cipolle e le faccio rosolare un pò. Copro tutto con l'acqua e lascio cuocere per una mezz'ora tre quarti. A fine cottura faccio addensare un pò con la farina di grano saraceno e frullo tutto.
Ottima col pane raffermo sul fondo e qualche crostino.
*Il dado lo faccio con una zucchina, carote, sedano e cipolla tagliato a dadini e coperto di sale. aggiungo un filo d'acqua per non farlo attaccare alla pentola e lascio andare per venti minuti circa. Frullo tutto e lo metto nei contenitori del ghiaccio e congelo.

4 commenti:

  1. buona..penso che il papà della pippo's approverebbe me la segno..

    RispondiElimina
  2. Ciao cara! Fammi sapere se gli piace, mi raccomando! Baci!

    RispondiElimina
  3. Salve, è la prima volta che mi capita di leggere di una zuppa di cipolle, e da vegana ormai mi ha incuriosito molto, credo che la proverò, del resto le cipolle le gradisco molto, la farò ... ;)

    RispondiElimina
  4. Ciao vegana! Benvenuta! io la adorooooooo....fammi sapere come ti è venuta e se sperimenti variazioni, sempre disponibile allo scambio. hai dato un'occhiata alle ricette con latte di soja? prova la cheesecake senza cheese, è ottima :P

    RispondiElimina